• SCUOLA MEDIA PAOLO VI
    ISTITUTO LODOVICO PAVONI
  • Coltivare sui giovani le più belle speranze
    (San Lodovico Pavoni)

 

Presso l'auditorium dell'Istituto Lodovico Pavoni

IL VANGELO SECONDO GIOTTO

24 novembre - 8 dicembre 

 

La nostra scuola da anni ha attivato una serie di progetti volti a stimolare i ragazzi ad una riflessione sul tema della BELLEZZA, convinti che sia molto importante insegnare loro ad avere uno sguardo capace di intercettarla: la bellezza di un gesto, di un sorriso, di una preghiera, della difesa di un'ideale, di un paesaggio. Niente come la bellezza è in grado di attraversare il tempo e lo spazio, di sprigionare la creatività degli uomini.

Da qui nasce l’idea di diffondere bellezza, trasformando per qualche settimana la nostra scuola in “polo museale”, allestendo presso l’Auditorium la mostra Il Vangelo secondo Giotto. La cappella degli Scrovegni (24 novembre - 8 dicembre).

La mostra è una fedelissima riproduzione fotografica, in scala 1:4, delle pareti della cappella degli Scrovegni di Padova affrescata da Giotto tra il 1303 e il 1305, una splendida Biblia pauperum ove umano e divino sono perfettamente fusi. Desideriamo sottoporle l’iniziativa in quanto rappresenta un’ottima opportunità rivolta a tutto il territorio per ammirare gli affreschi giotteschi – riprodotti ad alta definizione – con uno sguardo panora­mico non più possibile all’interno della cappella patavina a motivo del brevissimo tempo di visita concesso, permettendo così di svolgere una interessante esperienza didattica nel modo più efficace e proficuo. Guide della mostra saranno i ragazzi dell’  Istituto Pavoni,che , siamo certi, non trasmetteranno unicamente nozioni, ma soprattutto l’entusiasmo e la passione che sempre la BELLEZZA suscita in loro.

La mostra è prodotta da Itaca, società editrice e di promozione culturale, e curata dal professor Roberto Filippetti, studioso d’arte e letteratura, che da anni percorre l’Italia per introdurre bambini, giovani e adulti all’incontro con la grande arte, letteraria e pittorica.

Gli oltre 70 allestimenti in nove anni, con più di 250.000 visitatori, confermano la  validità di questa mostra didattica come strumento di educazione alla bellezza e la sua destinazione a un largo pubblico di giovani e adulti, a partire dai bambini delle scuole materne.

L’evento sarà ampiamente pubblicizzato tramite materiale pubblicitario e mezzi stampa.

Scarica la lettera nella sezione "download" sottostante e scopri come puoi diventare sponsor dell'evento (entro il 20 agosto) o come sostenerci nelle nostre imprese.

Per informazioni ulteriori  o per diventare subito sponsor scrivi a sponsor@istitutopavoni.it o in alternativa telefona al 0331-841417

Download

File Descrizione Dim.
pdf sponsor giotto - aggiornamento 264 KB